NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Lettori fissi

La commedia dei pazzi - Marco Pennella





LA COMMEDIA DEI PAZZI

di
Marco Pennella









Editore: Lettere Animate
Data di Pubblicazione: 2016
Formato: ebbok/copertina flessibile
Pagine: 112


Prezzo







La commedia dei pazzi narra del viaggio di Dante Corazzesi, giovane laureato in psicologia che vive in un presente immaginario dove la legge Basaglia non è mai stata proposta. 
Questo ha permesso ai manicomi di espandersi incontrastati, dando vita al C.D.M. (Centro di depurazione mentale). 
Dante si ritroverà catapultato nella sede più spaventosa, quella di Firenze, dove padiglione dopo padiglione scoprirà i metodi utilizzati per curare la psiche dei soggetti definiti ‘’ pazzi ‘’. 
La situazione però non è destinata a restar critica: alcuni pazienti, infatti, hanno messo su un’organizzazione, la Resilienza, per provare a combattere il C.D.M. dall'interno. 
Ma anche il Primario della clinica ha le sue carte da giocare, il più astuto e spietato criminologo italiano: il dott. Virgilio Guidi.



























Vi ricordate di Franco Basaglia, psichiatra che, nel 1978, impose la chiusura dei manicomi, regolamentò il TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) ed istituì servizi di igiene mentale pubblici?
Ebbene, in questo libro dalle forti tinte distopico/psicologico, Basaglia non ha mai proposto la legge omonima, con il risultato che i manicomi sono proliferati senza alcun freno, facendo sorgere il C.D.M. (Centro di Depurazione Mentale).



Dante Corazzesi, il protagonista, si risveglia legato, nel retro di un furgone, guidato da Caronte e diretto al C.D.M. senza capire come sia possibile, dato che lui si professa sano di mente.
Inizia così l’avventura dell’omonimo del Sommo Vate che, tra inaspettate reclusioni ed insperati aiuti, si ritroverà a dover oltrepassare tutti i reparti della sede centrale del C.D.M. di Firenze per riuscire ad aiutare “la Resilienza” (un gruppo di pazienti che mira a distruggere questa ingiusta istituzione e consegnare alla giustizia il Primario e tutti i medici compiacenti).


Una “riscrittura” della Divina Commedia, ambientata in un presente distopico, che fin dalle prime righe risulta essere molto interessante.
Di sicuro, questo libro invita alla riflessione sui limiti mentali e sui tabù di una società che, nonostante il progresso, ancora si ostina ad imporre e prova a debellare, nemmeno fossero malattie incurabili, ad esempio e tra gli altri temi, l’omosessualità (in questo romanzo rappresentata da Paolo e Francesco – chiaro riferimento ai Paolo e Francesca del Canto V dell’Inferno).


La domanda più ricorrente che il lettore si pone è: chi stabilisce cosa è giusto e cosa no?
Serve poco per additare come “pazzo” chiunque, basta avere influenza e denaro, ed ingaggiare una caccia alle streghe in base a delle supposizioni, fomentata da ignoranza ed avidità.


Marco Pennella riesce nell’intento di coniugare letteratura e psicologia, rendendo il volume facilmente accessibile anche ai “non addetti ai lavori” ma, probabilmente per un editing carente che ha lasciato numerosi refusi, la lettura potrebbe non risultare scorrevole come invece poteva benissimo essere.
Ad ogni modo, per essere un’opera prima, è davvero un lavoro eccellente.


  











Recensione a cura di:








Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:












 Segui "La Soffitta dei Libri Dimenticati" anche su Youtube e non perderti tutte le puntate di "ADOTTA L'EMERGENTE"



ISCRIVITI AL CANALE YT








Trovate tutti gli aggiornamenti sulle mie letture su GoodReads




AGGIUNGIMI GU GOODREADS







Se sei un frequentatore abituale del mio blog e ritieni utile il lavoro che svolgo, considera l'ipotesi di fare una donazione libera a sostegno del mio impegno 


DONAZIONE LIBERA
BUY ME A KO-FI





Si ringrazia Marco Pennella per l'invio del libro cartaceo.





Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensa la gente di quello che dico..
Avanti..COMMENTATEEEE!!!!! :D

Pro o contro??

Niente è uguale - Luciana Berello

NIENTE E' UGUALE di Luciana Berello Editore: Aletti Editore Data di uscita: 2017...