NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Lettori fissi

Alla ricerca dell'isola perduta - Stefano Giannotti







ALLA RICERCA DELL'ISOLA PERDUTA

di
Stefano Giannotti








Editore: Altromondo Editore
Data di Pubblicazione: 2016
Formato: copertina flessibile
Pagine: 142


Prezzo








Da Marsiglia, città di mare, Andrea, in compagnia del capitano Achab, parte alla volta di un'isola perduta. 
Cosa c'è di strano? 
Sull'isola gli incontri si susseguono con personaggi di cui non si riesce a capire se siano usciti dalla letteratura o semplici omonimi ma con ciascuno di essi intrattiene conversazioni di varia natura. 
Il ritorno a casa prevede diversi scenari possibili in cui protagonista, narratore e scrittore si intersecano a vicenda proponendo possibili soluzioni, perché alla fine la letteratura è la dimostrazione che la vita non basta.





















Questo libro è un inno alla letteratura.


Coinvolgente, mai scontato e pieno di spunti di riflessione.


Stefano Giannotti, con un linguaggio particolare e forbito, scrive una storia con un bel messaggio finale, portando il lettore a riflettere sul perché della vita e su quale sia lo scopo dell’esistenza.


L’incipit è un omaggio al celebre “Il fu Mattia Pascal”, noto romanzo pirandelliano, in quanto Andrea, il protagonista di questo libro, viene creduto morto in seguito ad un curioso incidente.
Inaspettatamente, Andrea si ritroverà ad essere completamente libero e deciderà di intraprendere un viaggio insieme al capitano Achab alla ricerca dell’isola perduta.


La peculiarità di questo romanzo è che Andrea, nel suo viaggio interiore alla ricerca di sé, ha la possibilità di colloquiare con i suoi scrittori preferiti ed i personaggi dei vari libri letti, in una dimensione che non sapremo mai se è reale o frutto dell’immaginazione del protagonista. Ogni battuta nasconde una profonda filosofia, tanti insegnamenti, tante citazioni ed il finale (che è a libera interpretazione) rende questo libro davvero unico nel suo genere.



Consigliatissimo a chi ama i classici e chi vuole fare un viaggio interiore alla ricerca della propria “dimensione”.















Recensione a cura di:










Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:












 Segui "La Soffitta dei Libri Dimenticati" anche su Youtube e non perderti tutte le puntate di "ADOTTA L'EMERGENTE"



ISCRIVITI AL CANALE YT








Trovate tutti gli aggiornamenti sulle mie letture su GoodReads




AGGIUNGIMI GU GOODREADS







Se sei un frequentatore abituale del mio blog e ritieni utile il lavoro che svolgo, considera l'ipotesi di fare una donazione libera a sostegno del mio impegno 


DONAZIONE LIBERA
BUY ME A KO-FI




Si ringrazia Stefano Giannotti per l'invio del libro cartaceo





Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensa la gente di quello che dico..
Avanti..COMMENTATEEEE!!!!! :D

Pro o contro??

Niente è uguale - Luciana Berello

NIENTE E' UGUALE di Luciana Berello Editore: Aletti Editore Data di uscita: 2017...