NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Lettori fissi

Segnalazione - Lame senza memoria





LAME SENZA MEMORIA

di
Diego Cocco








Editore: Lettere Animate
Data di Pubblicazione: 2015
Formato: ebook/copertina flessibile
Pagine: 70


Prezzo










Poveri diavoli sul ciglio dell'abisso, giocatori d'azzardo, burattini, vecchiette con giarrettiere pericolosissime, cadaveri stipati dentro fabbriche perfette fino alla fine dei giorni, scrittori travestiti da puttane: sono solo alcuni dei personaggi che si muovono fra i versi di questa raccolta. L'autore ci trascina dentro la palude maleodorante del quotidiano utilizzando una prosa che si mescola alla poesia e non lascia scampo. Visioni terribili o semplici esperienze di vita, queste righe sono lame affilate in cerca di cuori vivi e coscienze da trafiggere. Perché forse l'arma più letale per uccidere la stasi dell'uomo moderno è nascosta nel ritmo sublime dei tasti di una vecchia macchina da scrivere.







L'Autore: Diego Cocco





Diego Cocco è nato nel 1979 a Valdagno (Vicenza). 
Ha pubblicato racconti brevi con le seguenti case editrici: Delos Books, Alcheringa, Watson, Galaad, Historica e Dunwich Edizioni. Per la rivista bimestrale “Skan Magazine” ha scritto numerose poesie nella rubrica Versi Horror
Ha vinto il Concorso Letterario “Hannibal Lecter” con un racconto scritto a quattro mani. 
L’opera “Ricordi conficcati nella pelle” è stata segnalata al Concorso Letterario Nazionale “Voci Verdi”. 
I suoi racconti “L’ultimo appello” e “Voglia di vincere” sono stati trasmessi da Radio M2O durante il programma City Drama. 
“Fatti non fummo per amare come zombie” si è classificato secondo al Concorso “La Serra Trema”, così come “Crocevia per uomo e altri animali”, in finale al Premio Letterario “Libero Libro”. Ha vinto per due volte il Concorso “Tovagliolo Racconta” con gli scritti “Il tempo in mezzo” e “Irina Superstar”.

“Lame senza memoria” è la sua prima raccolta di poesie e racconti in versi (Lettere Animate Editore).
Con Alcheringa Edizioni ha da poco pubblicato la nuova silloge: “Il collante dell’umanità chiamalo dolore”.








Segnalazione a cura di:




Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:






Si ringrazia Diego Cocco per l'invio del libro cartaceo.
A breve pubblicherò la recensione.




Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensa la gente di quello che dico..
Avanti..COMMENTATEEEE!!!!! :D

Pro o contro??

Il rasoio di Occam - Elton Varfi

IL RASOIO DI OCCAM di Elton Varfi Editore: Self Data di uscita: 2018 Formato: ebook/  cop...